Pronto intervento SMAT

Pronto intervento SMAT

La SMAT comunica ai propri utenti che dal 1° luglio 2017 sarà attivo il nuovo NUMERO...

Manutenzione rii

PULIZIA RII DA PARTE DEI PROPRIETARI DI TERRENI INTERESSATI DAL PIANO DI MANUTENZIONE ORDINARIA -...

Allerta incendi

STATO DI MASSIMA PERICOLOSITÀ INCENDI BOSCHIVI Vai all'ordinanza in Albo Pretorio

Avviso

Ambulatorio medico Orario e sostituti del Dr. Scuzzarella dal 15 al 30 giugno Scarica il...

TESTIMONIANZE DELLA CULTURA FRANCOPROVENZALE

EVENTI VALLI DI LANZO -  PROGRAMMA 2017   Scarica la locandina

  • Pronto intervento SMAT

    Pronto intervento SMAT

    Mercoledì, 28 Giugno 2017 14:20
  • Manutenzione rii

    Giovedì, 22 Giugno 2017 20:41
  • Allerta incendi

    Giovedì, 22 Giugno 2017 14:56
  • Avviso

    Lunedì, 19 Giugno 2017 17:09
  • TESTIMONIANZE DELLA CULTURA FRANCOPROVENZALE

    Venerdì, 16 Giugno 2017 14:17

News

SOSTEGNO ALLE ATTIVITÀ COMMERCIALI NEI COMUNI MONTANI - BANDO DI FINANZIAMENTO

on .

FONDO NAZIONALE MONTAGNA: ON LINE IL BANDO PER SOSTENERE I COMUNI MONTANI NEL CONTRASTO ALLA DESERTIFICAZIONE COMMERCIALE. IN PIEMONTE, 91 COMUNI SENZA UN NEGOZIO

È on line da oggi il bando del fondo nazionale per la montagna, reintrodotto - dopo troppi anni di azzeramento - dalla legge di stabilità 2013. Il testo è disponibile sui sito del Ministero degli Affari regionali e delle Autonomie, guidato dal Ministro Enrico Costa che ha scelto di dare priorità al contrasto della desertificazione commerciale. Il Fondo, per un importo complessivo di circa 20 milioni di euro, è destinato ai Comuni totalmente montani, in cui gli esercizi commerciali non siano presenti o siano carenti. I Comuni interessati potranno richiedere il finanziamento (entro il 4 settembre 2017) da destinare alle seguenti finalità: incentivazione agli esercizi commerciali per l'avvio, il mantenimento o l'ampliamento dell'offerta commerciale anche in forma di multiservizi (tra cui, acquisto di arredamento, realizzazione o partecipazione a siti di e-commerce, acquisto o noleggio di strumenti per la realizzazione di internet point); servizi di consegna su ordinazione delle merci a domicilio; servizi di trasporto, assenti o non sufficienti a rispondere alle esigenze della popolazione locale con particolare riferimento a quella residente nelle frazioni, per il raggiungimento delle sedi dei mercati nell'ambito dei territori montani.

Clicca qui per leggere il testo integrale